Sono quasi 9 le tonnellate di prodotti donati dai cittadini nelle giornate del 22 e 23 ottobre 2016 in occasione di “Tutti a raccolta”, nei supermercati Conad di Modena, Carpi e Bastiglia.

Per il quarto anno consecutivo, Conad si è confermato un partner attento e disponibile nei confronti di Portobello, offrendo sostegno concreto all’iniziativa, sia in termini di visibilità che organizzativi, mettendo in contatto i volontari con i responsabili dei supermercati della città. Nei punti vendita abbiamo trovato come al solito professionisti disponibili e sensibili alla causa. A tutti loro va il nostro grazie più sincero.

Grazie alla generosità di tanti cittadini che hanno confermato la fiducia nel progetto, abbiamo raccolto i prodotti più necessari in questo momento: pasta, olio, legumi, crackers, prodotti per la prima colazione e l’infanzia, prodotti per l’igiene della persona, che serviranno a sostenere le famiglie di Portobello nei mesi futuri.

Grazie ai 143 volontari coinvolti, sia dell’emporio che delle associazioni partner, che con il loro impegno, il loro entusiasmo e il loro sorriso hanno favorito il buon esito della raccolta.

Lavorare per la comunità è sempre motivo di soddisfazione, e la raccolta per Portobello lo dimostra: insieme si possono ottenere ottimi risultati. L’emporio è un progetto conosciuto e radicato sul territorio, che ormai gode della fiducia dei modenesi: essi hanno scelto di donare all’emporio, nonostante le richieste, specialmente in questo periodo, siano numerose. Questo, da un lato, è motivo di orgoglio, ma nello stesso tempo ci responsabilizza e ci spinge a fare sempre di più per migliorare l’efficacia del nostro intervento a favore delle famiglie in difficoltà economica beneficiarie dei nostri servizi.

 

GRAZIE A TUTTI!