Diventa volontario di Portobello per la raccolta alimentare del 27 febbraio 

Che cosa fa Portobello?

Sono tante, e in continuo aumento, le famiglie della nostra città che attraversano una situazione di difficoltà economica. Dalla sua apertura nel 2013, Portobello si impegna a dare un aiuto concreto a queste persone raccogliendo e distribuendo generi di prima necessità e mettendo a loro disposizione gli strumenti per risollevarsi dalla loro condizione, tra i quali consulenze mirate a cura delle associazioni partner di progetto.

Per dare alle persone la possibilità di fare la spesa e trovare il giusto assortimento tra gli scaffali, coinvolgiamo le aziende affinché donino prodotti all’Emporio e incoraggiamo i cittadini a donare il loro tempo nelle iniziative di raccolta fondi. Anche quest’anno Portobello partecipa all’annuale raccolta alimentare organizzata da Rock No War, in collaborazione con Porta Aperta Modena e Porta Aperta Carpi.

–       50 tonnellate di prodotti raccolti

–       51 punti vendita coperti

–       500 volontari

sono i numeri raggiunti nel 2015.

Quest’anno vorremmo confermare il risultato dell’anno scorso e se possibile superarlo. Per raggiungere quest’obiettivo abbiamo bisogno di persone che donino il loro tempo: anche poche ore di disponibilità sono preziose e possono dare un contributo fondamentale.


Che cosa puoi fare tu?

Sabato 27 febbraio puoi coprire un turno presso i supermercati di Modena e provincia invitando i cittadini a donare generi alimentari per sostenere concretamente le famiglie che si trovano in difficoltà.

Oppure domenica 28 febbraio puoi aiutare a sistemare i prodotti raccolti presso i magazzini di Rock No War (che ti fornirà il pranzo!) a Formigine.

Potrebbe essere l’occasione per conoscere nuove persone, portare amici e fare un’esperienza divertente e insieme gratificante.

 

Manda la tua disponibilità scrivendo una mail a  volontari.portobello@gmail.com

oppure telefonando al numero 347 86 45 291.

Ti aspettiamo!